Avvertenza: questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso all'installazione di tutti o di alcuni cookie si veda l'informativa sui cookie.

20
Gio, Giu
Advertisement

Ecorally 2016, sostenibilità principesca

Eventi
Tipografia

Cambia il percorso, immutati lo spirito agonistico e allegro nonché l’animo ecologico, per dimostrare che si può viaggiare inquinando e spendendo meno. Il 17 giugno al ritrovo dell’11° Ecorally, organizzato da San Marino Racing Organization, Consorzio Ecogas e Centro Stampa e Media, oltre 40 equipaggi, iscritti a Coppa Fia Energie Alternative, Campionato Italiano Energie Alternative ed Ecorally Press, ottava edizione.

Alle verifiche tecniche del mattino si respira aria internazionale, per il percorso che attraversa quattro Stati e per la presenza di equipaggi provenienti da Bulgaria, Romania, Francia, Canada e Slovenia, oltre a quelli di San Marino e del Principato di Monaco, nuovo traguardo 2016. Sono assenti le elettriche, non in grado di percorrere nelle tempistiche previste gli 843 km previsti nelle tre tappe, ma alle ibride e bi-fuel GPL e metano si aggiungono quest’anno veicoli dual fuel diesel-GPL e diesel-metano.

Alle 13.01 il via: equipaggi “mondiali”, subito impegnati nelle prove a velocità media imposta sulle colline dei castelli di San Marino. Itinerari che esaltano le doti di piloti e navigatori nel rispettare il limite stabilito, dosando acceleratore e freno. Dopo gli occhi puntati al tachimetro o, per i professionisti, al GPS, relax in autostrada fino a Forlì, dove inizia il percorso su quella che abbiamo battezzato Ecogas Motor Valley. Qui sono nati i primi distributori di metano e di GPL e le industrie che hanno fatto la storia di questi carburanti nel mondo. Alla Zannoni Carburanti, fondata da uno dei pionieri del GPL, inizia l’impegno con i “tubi”, come gli ecorallisti chiamano i pressostati. La concentrazione si alza, per porre le ruote anteriori sui tubi nell’orario prestabilito con la precisione del decimo di secondo per scongiurare penalità. Prova da ripetere nei luoghi più suggestivi della storia della mobilità, a gas e non solo. A Bologna presso Sprint Gas, primo distributore GPL in Italia, e Tartarini Auto, attiva già dal 1941. Poi entriamo nella Motor Valley classica, dove sono nate meraviglie della tecnica come Ducati, Lamborghini e Ferrari. Terra d’incanto celebrata con il passaggio a Maranello, capace di rendere un normale controllo a timbro un’emozione… rampante. Giunti a Corte Tegge, sfida sui pressostati alla LandiRenzo, sede di uno dei più avanzati centri prove d’Europa per GPL e metano. La prima giornata si conclude a Parma: la buona tavola trasforma emozioni e tensioni in brindisi e sorrisi.

Partenza della seconda giornata alle 8.01 e arriva il primo impegno con cronometro e “tubi” in rapida successione, nelle aree di due aziende leader nella distribuzione di GPL: Lampogas e Socogas. Poi è godimento dei sensi, nel tratto più incantevole del Rally con i passaggi a Tabiano Bagni e Salsomaggiore Terme e un salto nella storia, costeggiando le fortificazioni magiche di dodici castelli: Tabiano, Scipione, Vigoleno, Castell’Arquato, Grazzano Visconti, Rivalta, Agazzano, Pianello di Val Tidone, Montalbo, Castelnovo, Borgonovo Val Tidone e Sarmato. Portano allegria i manichini di Scipione Passeri, capitale degli spaventapasseri. Affascinanti il villaggio di Grazzano Visconti e la natura dei paesaggi della Val Trebbia, Val Luretta e Val Tidone. Corona il viaggio nella storia la sosta pranzo al Castello di Sarmato (PC), probabilmente edificato dai barbari Sarmati, luogo strategico per i Longobardi, è oggi elegantissima ed accogliente dimora degli ospitali Conti Zanardi Landi.

Poi autostrada fino alla riviera ligure. Sotto il Sole estivo rinfrescato dalla brezza marina si riempiono i serbatoi per verificare i consumi e si riparte per due sezioni di 26 e 20 km con media imposta a 48 e 49 km/h, velocità che obbliga i concorrenti a vestire i panni dei piloti. I tracciati sono quelli – strade strette, tornantini e curve cieche – delle prove speciali del Rally di Sanremo, reso celebre dalle evoluzioni di campioni come Sandro Munari, Markku Alen, Walter Röhrl, Miki Biasion e Paolo Andreucci, ultimo a trionfare sul lungomare Italo Calvino. Non sono ammesse distrazioni: sono sezioni determinanti per la classifica finale. Imperativo per i partecipanti ai campionati delle Energie Alternative è sfoderare il meglio della propria abilità e dare il massimo, entro i limiti della sicurezza.

Tra i giornalisti iscritti all’Ecopress c’è chi emula i campioni e chi procede ad andatura turistica per godersi il panorama. Poi gli ecorallisti ammirano al tramonto il mare di Sanremo prima della sospirata cena conviviale.

La domenica è piacere puro. Le graduatorie sono definite e il solo impegno è arrivare a Olivetta San Michele per l’ora fissata. Dopo 843 km, 14 settori di gara, 6 prove segrete a velocità media imposta, 3 riordini e 14 pressostati di rilevamento del tempo, ci si può rilassare e gustare il panorama. Da Sanremo a Ventimiglia, per varcare il confine, sostare per le foto ricordo e planare dai monti al mare francese. Da Mentone al Principato di Monaco è una parata ecologica, con dieci equipaggi che proseguono per la zona a traffico limitato su Boulevard du Jardin Exotique e Rainier III per raggiungere la Place d’Armes, cuore di Monte Carlo e sede del Palazzo dei Principi. Gran finale al Castelroc per il pranzo e la cerimonia di premiazione. Non è mancato il saluto delle autorità, che molto hanno contribuito alla riuscita del Rally, rappresentate da Patrice Cellario, Consigliere degli Interni del Principato di Monaco e dal Console in Italia Augusto Spaggiari. Poi soprattutto con la foto collettiva davanti alla residenza Grimaldi e gli abbracci tra vincitori e vinti, consci che a trionfare sono le auto a basso impatto ambientale e la gioia di avere condiviso un’esperienza entusiasmante che resterà nel cuore.

 

In gara i dual fuel

La novità 2016 sono i kit a gas per motori a gasolio. A differenza di quelli benzina, prevedono l’alimentazione con una miscela composta dal diesel necessario per attivare la combustione e da un propellente gassoso, GPL o metano. Soluzione che riduce il costo per il rifornimento del 30-40% e taglia le emissioni di CO2 e dei principali inquinanti: particolato (PM), ossidi di azoto (NOx), monossido di carbonio (CO) e idrocarburi incombusti (HC). Tecnologia proposta da Oxigas su Citroën Jumper con impianto diesel/GPL di Autogas Italia, Piccini Paolo con impianto Ecomotive Solutions, su Fiat Ducato diesel/metano, e Punto Gas che, in collaborazione con Sea (Sanità Emergenza Ambulanze) di Roma, ha realizzato la prima ambulanza ecologica Dual Fuel con alimentazione diesel/GPL.

 

Ecorally, “gioco” di squadra

L’Ecorally è il frutto della collaborazione di diverse realtà. Gara internazionale nata nel 2006 regolamentata dalla Fia (Federazione Internazionale Automobilistica) è valevole per i campionati internazionale e italiano delle Energie Alternative. Gestione tecnico-regolamentare a cura della F.A.M.S. (Federazione Auto Motoristica Sammarinese) con il contributo dei rilevamenti cronometrici della F.S.Cr. (Federazione Sammarinese Cronometristi). L’evento ha il patrocinio del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare della Repubblica Italiana, nonché della Segreteria di Stato al Territorio e Ambiente e della Segreteria di Stato allo Sport della Repubblica di San Marino e la collaborazione di Uiga, Unione Italiana Giornalisti Automotive. San Marino Racing Organization si avvale della collaborazione organizzativa di Centro Stampa e Media, Consorzio Ecogas e Oggigreen.it. Main sponsor: Energas, Gowell, Unione Gas Auto – My En e Zetagas. I partner: Assogasliquidi, Banca Cis, Ente Cassa di Faetano, Friulana Gas, IAM, Imperfoglia, Lampogas, LandiRenzo, Logistic Solutions, Mifa, Oxigas, Piccini Paolo, Profilumbra, Punto Gas, Reggini Concessionaria, Socogas, Sprint Gas, Tartarini Auto, TCF, Titanstuc e Zannoni Carburanti. Gli equipaggi hanno brindato in sicurezza con Princess Zero di Lavis (TN), il vino senza alcool. Tutte le auto sono state dotate dei kit antiforatura Slime.

 

Le classifiche

Campionato FIA Energie Alternative

1. Artur Prusak e Thierry Benchetrit, scuderia Simulang, su Toyota Prius ibrida
2. Massimo Liverani e Valeria Strada, Montecarlo Engineering Racing Team su Alfa Romeo Mito Quadrifoglio Verde a GPL
3. Fabio Loperfido e Alessandro Moretti, Ecomotori Racing Team, su Abarth 500 a metano
4. Guido Guerrini e Francesca Olivoni, Ecomotori Racing Team, su Abarth 500 a GPL
5. Lucas e Piotr Nytko, Nytko Motorsport, su Toyota Yaris ibrida

11° Ecorally San Marino - Sanremo - Monte-Carlo (valevole per il Campionato Italiano Energie Alternative)

1. Guido Guerrini e Francesca Olivoni, Ecomotori Racing Team, su Abarth 500 a GPL
2. Fabio Loperfido e Alessandro Moretti, Ecomotori Racing Team, su Abarth 500 a metano
3. Lucas e Piotr Nytko, scuderia Nytko Motorsport, su Toyota Yaris ibrida
4. Massimo Liverani e Valeria Strada, Montecarlo Engineering Racing Team, su Alfa Romeo Mito Quadrifoglio Verde a GPL
5. Artur Prusak e Thierry Benchetrit, scuderia Simulang, su Toyota Prius ibrida

Ecorally Press

1. Paolo Benevolo e Fabrizio Giamminuti, Aci Onda Verde, su Toyota Prius ibrida
2. Fulvio Maria Ballabio e Fulvio Ciervo, Kerb Motori, Montecarlo Engineering Racing Team, su Alfa Romeo Giulietta a GPL
3. Luca Comandini e Claudio Anniciello di Sicurauto.it, scuderia Tartarini Auto, su Hyundai i40 a GPL
4. Stefano Panzeri e Alberto Balestra, Ecomobile, scuderia Energas-My En su Fiat 500L Living a metano
5. Riccarda Robbiati e Sonia Milani di Eracemotorblog.it su Lancia Y a GPL

 

Trofeo Nello Rosi e premi speciali

Come tradizione i promotori Ecorally aggiungono numerosi premi speciali. Trofeo Nello Rosi 2016, promosso da My En, Unione Gas Auto ed Ecomobile al direttore Jean Pierre Doria del Centre de Presse di Monaco, per il supporto ricevuto in questa prima edizione che vede il Principato prestigiosa meta di un evento dedicato all’auto e alla vita ecocompatibile. Menzione speciale per L’Automobile, consegnata ad Andrea Cauli e Marco Perugini, in gara nel Press su Peugeot 508 RXH ibrida, motivazione: il rilancio, voluto dall’Automobile Club d’Italia, della più antica rivista italiana dell’auto, tornata in pista on line e a breve anche in edizione cartacea. Premio per il primo equipaggio sammarinese, in collaborazione con Banca Cis, di San Marino, al capo redattore della TV di Stato della Repubblica di San Marino Sergio Barducci, in gara con Gianluca Dolcini su Audi A3 a metano. Premio Speciale Calafuria Tecnomarine, promosso da Vincenzo Catarsi Mare, cantiere impegnato per la promozione della navigazione a basso impatto ambientale, a Fulvio Maria Ballabio, giornalista e Console del Principato, da sempre impegnato nel settore nautico e in quello delle auto. Premio Coppa delle Dame per il primo equipaggio femminile a Riccarda Robbiati e Sonia Milani di Eracemotorblog.it, quinte in classifica nell’Ecorally Press su Lancia Y a GPL. Altri riconoscimenti per il prezioso supporto dato alla manifestazione al Console del Principato di Monaco Augusto Spaggiari, a Estelle Antognelli, della Direzione del Turismo e dei Congressi di Monaco e al Consigliere degli Interni Patrice Cellario.

 

I PARTNERS

Banca Cis
Nata dall’unione di Banca Partner con Credito Industriale Sammarinese, una delle 4 banche storiche di San Marino, attiva dal 1980. Sei filiali: Serravalle, Borgo Maggiore, Dogana e Rovereta. Opera in diversi comparti anche sui mercati internazionali. www.cis.sm

BRC
Produzione di sistemi di alimentazione GPL e metano per autotrazione. Presente in 70 paesi, da anni è impegnata a dimostrare a livello internazionale le prestazioni delle auto a gas, grazie al BRC Racing Team. www.brc.it

Consorzio Ecogas
Dal 1992 promuove e tutela anche in sede UE il comparto gas, GPL e metano autotrazione: associa costruttori, grossisti, installatori e distributori. www.ecogas.it

Easy Driver
Programma Rai in onda dal 2000 dedicato ai motori. Su Rai 1 alla domenica alle 10. www.rai.it

Ecomobile
Dal 1995 bimestrale dedicato alle tecnologie innovative per la mobilità sostenibile edito da Centro Stampa e Media. www.ecomobile.it

Energas
Partner di Q8 Italia, opera da trenta anni nel settore distribuzione di GPL. Seleziona, importa e distribuisce direttamente il prodotto presso i propri clienti. www.energasq8.it

Ente Cassa di Faetano
L’Ente Cassa di Faetano - Fondazione di Banca di San Marino senza scopo di lucro, persegue fini di utilità sociale. www.ecf.sm

Federchimica Assogasliquidi
Associazione rappresentativa del comparto distribuzione gas liquefatti (GPL e GNL) per uso combustione e autotrazione. www.assogasliquidi.it

Friulana Gas
Il Gruppo comprende anche DeltaGas e OilGas. Sedi a Campoformido (UD), Vittorio Veneto (TV), Taglio di Pò (RO) e Campodoro (PD): distribuisce GPL in bombole, serbatoi in comodato d’uso, canalizzazioni per piccoli e medi conglomerati urbani. www.friulanagas.it

GiCar
Sede Legale - viale Ferdinando di Savoia, 2 - 20124 Milano - stabilimento Cerano (NO) - Tel.: +390321772312. Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Gowell
Gamma completa di prodotti di alta qualità per auto, detergenti liquidi per radiatori, per freni idraulici e liquidi lavavetri.

Iam
Igiene Ambientale Management opera nei settori raccolta, trasporto e trattamento di rifiuti, nonché bonifiche e disinfestazioni ambientali. www.iamrsm.com

Imperfoglia
Impermeabilizzazioni e bonifiche, da 15 anni specializzata in rivestimenti con geomembrane. www.imperfoglia.com

Lampogas
Opera sul mercato nazionale ed internazionale della distribuzione e vendita di GPL e Gas Tecnici, usi civili ed industriali, distribuzione canalizzata, bombole e autotrazione. www.lampogas.it

Landi Renzo Group
Numerose filiali nel mondo, componenti, sistemi di alimentazione GPL e Metano per auto. Fanno parte di Landi Renzo SpA: AEB, Emmegas, Lovato Gas e Safe. In borsa dal 2007. www.landi.it

Logistic Solution
Con sede a Dogana di San Marino si occupa di servizi per la logistica. Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Mifa
Realizza rullerie, stampi, attrezzature e meccanica di precisione. Fa parte del Borgnini Group Profilumbra. www.profilumbra.it

My En
La Mia Energia, marchio di Unione Gas Auto, per la distribuzione benzina e gasolio, con priorità di attenzione a prezzo e qualità. www.unionegasauto.com

Oggigreen.it
Magazine on line della green economy e della sostenibilità ambientale. www.oggigreen.it

Oxigas
Installazione impianti GPL, metano e diesel metano per autotrazione, ganci traino. Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Piccini Paolo
Progettazione e realizzazione stazioni di servizio, GPL riscaldamento, trasporto GNC e Bio-Metano tramite Carri Bombolai. Piccini Impianti installa e distribuisce kit di conversione GPL, Metano e Dual-Fuel. www.piccini.com

Princess
Azienda trentina produttiva e commerciale: creazione e commercializzazione di prodotti innovativi come vini e birre senza alcool. www.princesssrl.it

Profilumbra
Lavorazione primaria del coil, produzione profilati, lavorazioni secondarie dei profilati, forniture stradali, impianti e attrezzature. Fanno parte del gruppo Mifa, Traspumbra, Edacomsid. www.profilumbra.eu

Punto Gas
Commercializza impianti GPL Metano per autoveicoli, esclusivista BRC per Lazio, L’Aquila e Terni. Rivenditore autorizzato Ellebi, Beissbarth (gruppo Bosh), Biemmedue, Slime, Black & Decker, Stanley, Dewalt. www.puntogas.it

Reggini
A San Marino concessionaria auto Audi, Škoda, Volkswagen, veicoli commerciali. www.reggini.it

Slime
Kit antiforatura per tutti i pneumatici della Californiana Slime, dal 1989 leader mondiale. www.slime.it

Socogas
Distribuzione carburanti, GPL, metano e lubrificanti. Intermediazione, punti vendita stradali in Italia e Repubblica Ceca, serbatoi GPL per usi civili ed industriali, trasporto e reti canalizzate. www.socogas.com

Sprint Gas
Distribuzione benzine, GPL e metano. Rete di impianti stradali nelle province di Bologna, Ferrara e Ravenna. www.sprintgas.com

Tartarini Auto
Pioniere della progettazione e produzione di sistemi di alimentazione GPL e metano per auto. Capillare rete distributiva in tutti i mercati. www.tartariniauto.it

TCF
La Titan Concret Floor di Borgo Maggiore, San Marino, realizza pavimenti industriali, in resina, battuti veneziani. Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Titanstuc
Dal 1980 produce additivi per materie plastiche, in particolare cloruro di polivinile (PVC), con sacchetto predosato. www.titanstuc.com

Uiga
Unione Italiana Giornalisti Automotive opera nell’ambito della Federazione Nazionale Stampa Italiana. Gruppo di specializzazione per la promozione e incentivazione professionale-culturale. www.uiga.it

Unione Gas Auto
Tra i maggiori operatori privati nella distribuzione carburanti con stazioni in Italia. Core business gli ecologici GPL e metano. www.unionegasauto.com

Zannoni Carburanti
Distribuzione carburanti con propria rete di stazioni multiprodotto. Trasporto carburanti in proprio e conto terzi. Forniture metano con carri bombolai. www.zannoni.it

BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS