Avvertenza: questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso all'installazione di tutti o di alcuni cookie si veda l'informativa sui cookie.

11
Sab, Lug
Advertisement

ultime notizie

Da Volkswagen Veicoli Commerciali arriva nel 2020 la 5ª generazione dei Caddy.

In vendita da marzo 2020, la DR 5.0, spinta da un 1.5 aspirato benzina da 116 CV, coppia massima 143 Nm/4000 rpm, arricchisce la gamma della casa molisana con un nuovo  crossover disponibile anche con alimentazione benzina/GPL, caratteristica comune a tutte le DR, grazie alla tecnologia bimodale che il brand ha sviluppato sin dai suoi esordi.

Condensata in 3,90 m di lunghezza, passo 2,53 m e peso che supera i 1.500 kg ad auto vuota, la Honda city car apripista della rivoluzione green della casa di Tokyo è arrivata nelle concessionarie italiane a fine maggio.

L’epidemia Covid-19 ha penalizzato anche tutte le forme di intrattenimento quali cinema e teatri: diverse pellicole vengono distribuite online.

 

Swifty, una volpe artica, sogna di diventare uno dei famosi Top Dogs, il team di cani da slitta che consegna i pacchetti per la Artic Blast Delivery Service. Nell’Artico tutto arriva da lontano e il servizio di consegna è il fulcro della comunità: i Top Dogs sono eroi.

Il progetto è protagonista di una campagna su Produzioni dal Basso, racconta l’Italia rurale: un passato che si sta a poco a poco dimenticando ma che rappresenta una fondamentale premessa per la costruzione di futuro più sostenibile.

Nuovo saggio dell’economista austriaco Christian Felber, fondatore del movimento internazionale dell’Economia del Bene Comune.

Temperature in aumento, precipitazioni allo sbando, livello del mare in innalzamento causa scioglimento dei ghiacciai: non sono previsioni, sono fatti. Come sarà il mondo nel 2050? E nel
2100? Queste domande si pone Alessandro Farruggia – giornalista, è autore di Fukushima, la vera storia e Clima, istruzioni per l’uso, scritto in collaborazione con il fisico Vincenzo Ferrara – per mostrare cause ed effetti della crisi climatica.

di Papa Francesco
Libreria Editrice Vaticana

Il nuovo album di Marracash, Persona, si distingue per la densità di suoni e significati, in un viaggio di carne e spirito alla scoperta della propria identità.

Ancora una volta la giovane popstar statunitense si mostra attenta alla salvaguardia del pianeta:

Dopo il tour estivo Fuori Atlantico, svolto all’insegna dell’ecologismo, Marco Mengoni rinnova il suo impegno per l’ambiente con il doppio album live Atlantico on Tour, uscito il 25 ottobre.

Due oggetti entrati nelle nostre vite quotidiane. All’inizio chi li indossava veniva guardato con scetticismo.

Non è necessariamente obbligatorio compiere grandi azioni per preservare il pianeta. Cambiare le nostre abitudini quotidiane aiuta già a ridurre l'inquinamento e proteggere il nostro ambiente. Più la questione ambientale diventa un limite invalicabile per la nostra vita, più possiamo imparare modi alternativi per riuscire a fare la differenza nel mondo.

Il Presidente di Inditex, casa madre del noto brand di abbigliamento a basso costo Zara, ha annunciato l’attuazione di diverse misure che verranno adottate per diminuire il proprio impatto
ambientale: vogliamo essere un esempio per il cambiamento nel settore.

L’emergenza Covid-19 non risparmia il motorsport, costretto a modificare continuamente il calendario del Mondiale Formula Uno.

Debutta ad agosto il primo monomarca rally per vetture elettriche: la Formula Opel/Lotus fu la prima categoria con motori catalizzati; alla Opel Kadett GSi 16V la prima vittoria “catalizzata” in un rally.

Uefa Euro 2020 si svolge attraverso tutto il continente. Per la prima volta, per festeggiare il 60° anniversario dei Campionati Europei e lasciare un’eredità dopo il torneo, il presidente
Aleksander Ceferin ha annunciato che verranno piantati 50.000 alberi in ognuna delle 12 città ospitanti.


Inoltre UEFA, firmataria dell’Iniziativa Sports for Climate Action, investirà in progetti di energia rinnovabile gold standard in partnership con la società di consulenza South Pole per compensare le stimate 405.000 tonnellate di carbone prodotte dai viaggi di tifosi e staff UEFA per andare alle partite dell’Europeo.
Uefa Euro 2020 – ha dichiarato Ceferin – è una celebrazione del calcio europeo che garantisce molti benefici. Oltre a portare le partite a diverse comunità di tutta Europa, non vi è necessità di
costruire nuovi stadi o reti di trasporto, che comportano un enorme costo ambientale. Ma c’è anche un costo, con maggiori viaggi per tifosi per seguire la loro squadra: Uefa prende seriamente la sua responsabilità ed è giusto compensare le emissioni di anidride carbonica causate. Lavorare con South Pole aiuterà a costruire progetti per energia rinnovabile gold standard, un valore aggiunto duraturo per il pianeta.