Avvertenza: questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso all'installazione di tutti o di alcuni cookie si veda l'informativa sui cookie.

Alla Fiera d'Oltremare di Napoli il 15 e il 16 maggio 2019 appuntamento con The Small Scale LNG Use, Euro-Mediterranean Conference & Expo, appuntamento internazionale di ConferenzaGNL®, iniziativa nata per promuovere la filiera del GNL (gas naturale liquefatto) di piccola taglia, promossa e organizzata da Mirumir in collaborazione con WEC Italia.

  • 15 Maggio 2019 - 16 Maggio 2019
  • Fiera d'Oltremare
  • Palazzo dei Congressi

AltFuels Iberia 2019 si terrà presso il Centro Fieristico IFEMA, a Madrid, con conferenze di primo livello ed esposizione di veicoli di ogni tipo, stazioni di rifornimento, componenti, impianti, motori terrestri e marini, nonché l'intero universo dell'industria dei combustibili alternativi che mostra gli ultimi sviluppi tecnologici. L'evento cerca di esplorare e rafforzare i legami economici tra i principali protagonisti, promuovendo incontri d'affari di alto livello con le più recenti tecnologie di carburanti alternativi.
È organizzato da AltFuels Communications Group, una casa editrice e organizzatore di eventi con una vasta esperienza nel settore del gas naturale in tutto il mondo, che pubblica la newsletter di NGVjournal.com, varie riviste digitali specializzate ed eventi specifici: dall'Amfuel Messico di quest'anno fino a 4 eventi biennali di NGV Global, 6 di NGVA Europa, 3 di NGV Italia e molti altri in diversi paesi dell'America Latina. Il Gruppo AltFuels Communications è stato dedicato fin dall'inizio al settore del gas naturale per l'industria dei veicoli e lo sviluppo e ha ampliato, negli ultimi anni, l'intero mercato dei carburanti alternativi.
Mettiamo tutta la nostra esperienza e il nostro know-how al servizio dell'industria dei combustibili alternativi. L'evento avrà il supporto di diverse associazioni nazionali e internazionali del settore, e con la speciale collaborazione come co-organizzatore nella parte marittima della Fundación Jorge Juan, responsabile del forum LNG & SHIPPING di Madrid, importante congresso internazionale per il LNG settore marittimo.

Sito ufficiale

  • 11 Giugno 2019 - 14 Giugno 2019
  • IFEMA - Fiera di Madrid
  • Av. Partenón, Nº 5, 28042 Madrid - Spagna

Autopromotec, la biennale internazionale delle attrezzature e dell’aftermarket automobilistico, presenta la mappa merceologica ridefinita della prossima edizione, che si terrà presso il quartiere fieristico di Bologna dal 22 al 26 maggio 2019

La nuova mappa espositiva di Autopromotec 2019 si concretizza in spazi sempre meglio organizzati, con aree dedicate ai differenti comparti merceologici, all’interno delle quali i visitatori possono facilmente orientarsi, seguendo percorsi pensati sui propri interessi professionali, elemento che negli anni ha decretato il successo della manifestazione. La nuova mappa si articola su una superficie totale di 162.000 m2, ampliata di 4.000 m2 rispetto al 2017, e copre uniformemente l’area espositiva, offrendo agli espositori spazi più grandi e, allo stesso tempo, potendo aprire le porte a un maggior numero di realtà del settore provenienti da tutto il mondo. 

  • 22 Maggio 2019 - 26 Maggio 2019
  • Fiera di Bologna
  • Piazza della Costituzione - 40128 Bologna

Klimamobility scommette sui nuovi scenari che la tecnologia apre alla mobilità e al ruolo chiave che quest’ultima gioca all’interno dello sviluppo delle aree urbane. Per sfruttare le sinergie con il mondo del “costruire bene”, il congresso Klimamobility si inserisce nella principale fiera italiana per l’efficienza energetica e il risanamento in edilizia: Klimahouse aveva ospitato già l’anno scorso Klimamobility e all’evento avevano partecipato architetti, urbanisti ed esperti di mobilità.

“Guidare la mobilità del futuro. I cambiamenti di oggi per la mobilità di domani” è il titolo dell’edizione 2019, in programma nel pomeriggio di mercoledì 23 gennaio, che oltre al congresso proporrà anche test drive di auto e veicoli del futuro e un’area espositiva.

La prima parte del convegno prevede un incontro moderato dal giornalista Mauro Tedeschini: una panoramica sul cambiamento dell’industria automobilistica e sulle esigenze infrastrutturali che questo comporta.
Due i relatori di eccellenza nel campo dell’automotive che verranno messi a confronto: Michael Macht, esperto dell’industria automobilistica (ex amministratore delegato di Porche Spa e successivamente a capo del reparto produzione in Sud America, Russia, India e Cina di Volkswagen Spa), e Johann Wohlfarter, CEO di Alperia Spa dal 2016.

Durante Klimamobility quattro tavole rotonde: “Scenari del futuro” con Michael Macht, Johann Wohlfarter e Peter Mölgg, CEO GKN ePowertrain, “Tecnologie per il futuro” con Philipp Senoner di Alpitronic, Roberto Riggio, Head of WIN, FBK CREATE-NET e Karl Trojer di Skybus, “Mobilità e turismo” con Tommaso Gecchelin, CTO NEXT e Peter Brandauer – sindaco di Werfenweng in Austria, “Flotte di veicoli oggi e domani” con Charlotte Wallin dell’Università di Kempten e Benjamin Profanter della ditta Profanter.

Sito ufficiale

  • 23 Gennaio 2019
  • Sala Ortler, MEC Meeting and Event Center Alto Adige (Fiera Bolzano)
  • Piazza Fiera, 1, 39100 Bolzano

La 73a Conferenza del Traffico e della Circolazione si svolgerà a Genova il 30 novembre presso il Palazzo della Meridiana (Salita San Francesco 4): l’appuntamento clou per la mobilità, organizzato dall’Automobile Club d’Italia, quest’anno è dedicato al tema strategico delle infrastrutture, con particolare attenzione alla rete viaria secondaria.
“Il fabbisogno di manutenzione della rete viaria secondaria” è appunto il titolo dei lavori, che si apriranno alle ore 10:00 con l’intervento del Presidente dell’ACI, Angelo Sticchi Damiani e i saluti delle Autorità nazionali e territoriali, e continueranno con la presentazione dello studio della Fondazione Filippo Caracciolo dell’ACI, realizzato in collaborazione con l’Università degli Studi Roma Tre. Alla Conferenza parteciperà anche il Presidente della Federazione Internazionale dell’Automobile, Jean Todt.
Il rapporto della Fondazione Caracciolo stimolerà il dibattito nella tavola rotonda in programma alle ore 11:30, alla presenza del Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Danilo Toninelli.

Per informazioni e accrediti:
ACI – Automobile Club d’Italia
Ufficio Stampa
Tel. 06.4540.6719

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Programma dell'evento

  • 30 Novembre 2018
  • Palazzo della Meridiana
  • Salita San Francesco 4, 16124 Genova

CONFERENZA SUL METANO PER I TRASPORTI
Sostenibilità e innovazione, questo il binomio che negli ultimi anni sta dominando il panorama del metano per autotrazione.
Federmetano, in occasione del suo 70esimo anniversario, vuole fare il punto, avvalendosi di autorevoli esperti, sulle grandi novità di cui il gas naturale è protagonista.
È per questo che torna Metanauto, lo storico evento organizzato dall’Associazione, rivolto sia agli operatori del settore sia a chi vuole scoprire le potenzialità del metano.
Metanauto 2018 è una due giorni incentrata sulla filiera virtuosa del biometano, metano liquido (LNG) e biometano liquido, le nuove declinazioni del gas naturale per autotrazione che indicheranno i canali di sviluppo e utilizzo di questo vettore energetico.
Le parole chiave di questa 11ª edizione, il cui teatro è FICO Eataly World - il più grande parco agroalimentare del mondo – sono: ecosostenibilità, cultura, sostegno alle aziende, capacità di fare squadra. È così che un evento storico per Federmetano diventa il moderno palcoscenico su cui Istituzioni, Università e imprese dialogano e illustrano innovazioni in grado di guidare tutti verso un mondo migliore.

Sito ufficiale

  • 13 Novembre 2018 - 14 Novembre 2018
  • FICO Eataly World - Centro Congressi Auditorium
  • Via Paolo Canali, 8 - 40127 Bologna

Al CNR Area della Ricerca di Bologna, Sala Plenaria, in Via Gobetti 101 si svolge l'11 ottobre la Seconda Conferenza Nazionale promossa da Legambiente sul biometano. Il titolo: L’ERA DEL BIOMETANO - Il ruolo del biometano verso l’obiettivo di decarbonizzazione al 2050.
Il 2018, spiegano i promotori,  è stato l’anno di approvazione del tanto atteso decreto per la promozione dell’uso del biometano nel settore dei trasporti e le agevolazioni per le imprese a forte consumo di gas naturale. Una misura che, insieme alla definitiva approvazione del nuovo pacchetto di direttive europee sull’economia circolare, può accelerare la transizione verso un modello di consumo più sostenibile.

Il biometano infatti non solo si presta ad essere e a diventare un fonte energetica sempre più strategica nel settore dei trasporti e dei consumi domestici ma siamo convinti giocherà un ruolo fondamentale nella transizione energetica, offrendo importanti occasioni di rilancio per le imprese, soprattutto agricole, oltre che uno strumento fondamentale per la lotta ai cambiamenti climatici e nella gestione dei rifiuti. E per questo fin da subito sarà necessario individuare necessità e fare sinergie al fine di favorire lo sviluppo di un sistema integrato e “fatto bene”. Sarà necessario sostenere l’impegno di istituzioni, imprese, raccontando al meglio anche ai consumatori i vantaggi ambientali ed economici che ne possono nascere, anche in termini di nuovi posti di lavoro.

La giornata finalizzata a raccontare non solo lo stato dell’arte ma anche a rendere sempre più concrete le opportunità per aziende e territori, partendo proprio da quelle esperienze imprenditoriali già attive e di successo.
Spazio al ruolo del biometano nella copertura dei fabbisogni energetici del paese a partire dal suo ruolo nei trasporti urbani e pesante, ma anche nella gestione sostenibile delle frazioni biodegradabili (organico da raccolta differenziata, scarti agricoli, rifiuti agroindustriali, fanghi di depurazione, etc), per confrontarsi con i decisori istituzionali e gli stakeholders del settore della produzione e della distribuzione, affrontando criticità, normative e tecniche della filiera.

Per iscriversi

  • 11 Ottobre 2018 - 11 Ottobre 2018
  • CNR Area della Ricerca di Bologna - Sala Plenaria
  • Via Gobetti, 101 - 40129 Bologna

Ha luogo al quartiere fieristico di Rimini la 22° edizione di Ecomondo, la manifestazione dedicata alla green economy organizzata da Italian Exhibition Group. L'evento, di portata internazionale, si caratterizza per il format innovativo che unisce in un’unica piattaforma tutti i settori dell’economia circolare: dal recupero di materia ed energia allo sviluppo sostenibile.

A Ecomondo 2018 le nuove priorità normative/regolatorie, di ricerca e formazione sul fronte dell'economia circolare, i nuovi processi, anche 4.0 e prodotti annessi alla sua adozione a livello industriale, nelle città e nei territori.

In particolare, in collaborazione con associazioni industriali, ministeri ed altre istituzioni, enti di ricerca, la Commissione Europea e l'OCSE, saranno esaminate e discusse le principali novità, necessità, criticità ed opportunità nell'ambito del riuso e valorizzazione dei principali rifiuti tecnici e biologici (incluse le acque reflue), le materie prime alternative e l'ecodesign industriale, la bonifica e la riqualificazione delle aree contaminate, anche marine, e la bioeconomia.

In contemporanea con Ecomondo si avolge anche Key Energy, dedicata alle rinnovabili, che affronta il tema cruciale del migliore impiego delle risorse nell'ambito di Key Efficiency, il padiglione dedicato alle tecnologie per un uso intelligente dell’energia in ambito industriale e residenziale.
Key energy comprende, nella sua offerta espositiva, anche Key Solar, dedicato a prodotti e servizi del fotovoltaico, Key Wind, l´evento italiano di riferimento per il settore eolico, Key Storage, sull'immagazzinamento dell'energia da fonti rinnovabili e Città Sostenibile, il progetto sulla qualità ambientale dei centri urbani e sulla gestione virtuosa dei territori. Come ogni anno, si terranno in contemporanea anche gli Stati Generali della Green Economy (6-7 novembre).

Sito ufficiale

  • 06 Novembre 2018 - 09 Novembre 2018
  • Fiera di Rimini
  • Via Emilia, 155 - Rimini

Si svolgerà a Verona dal 9 all’11 ottobre la tredicesima edizione di Oil&nonoil – Stoccaggio &Trasporto Carburanti, unico appuntamento nazionale per tutti gli operatori della filiera dei carburanti liquidi e gassosi.
L’area di interesse commerciale della fiera è, però, più ampia, poiché di anno in anno, seguendo e interpretando l’evoluzione del settore, Oil&nonoil ha fissato l’attenzione sulle energie per la mobilità e i servizi per l’automobilista.
Oil&nonoil-S&TC si svolgerà in un periodo in cui saranno possibili le prime valutazioni sugli effetti delle iniziative legislative e commerciali che stanno cambiando la rete. Sempre più rilevanti le scelte strategiche di grandi e piccoli retisti. Veronafiere punta a un evento di valore internazionale. Convegni, seminari e workshop per approfondire l’analisi dei temi al centro dell’interesse degli operatori.

Sito ufficiale

  • 09 Ottobre 2018 - 11 Ottobre 2018
  • VeronaFiere
  • Viale del Lavoro, 8 - 37135 Verona

LE AUTO? CONNESSE ANCHE SE NON SI VEDE
5G, CYBERSECURITY, VALORIZZAZIONE DEI DATI A FUTURE MOBILITY WEEK

Fornitori di autoveicoli, veicoli commerciali e industriali;
fornitori di sistemi, componenti e applicazioni veicolari;
fornitori di servizi di informazione e intrattenimento connessi;
fornitori e consulenti nell'ambito della cybersecurity;
fornitori di sistemi TLC e gestori di reti di telecomunicazioni wireless;
fornitori e consulenti di criptoinfrastrutture e criptoapplicazioni;
fornitori di servizi di assicurazione.

FUTURE MOBILITY WEEK È LA VOSTRA VETRINA E LA VOSTRA OPPORTUNITÀ DI BUSINESS

La più completa rassegna sull'hardware, il software ed i servizi per la mobilità nuova, che cambia le abitudini, le infrastrutture, la città, la società e l’economia.

Sito ufficiale

  • 01 Ottobre 2018 - 05 Ottobre 2018
  • Lingotto Fiere
  • Via Nizza 294 - 10126 Torino

L'EUBCE è la piattaforma principale per la raccolta, lo scambio e la diffusione del know-how scientifico e industriale nel campo della biomassa.
L'EUBCE combina una delle più grandi conferenze scientifiche e tecnologiche sulla biomassa con un'esposizione industriale di alta qualità, attraendo professionisti della biomassa da tutto il mondo.
L'EUBCE è sostenuta da organizzazioni europee e internazionali come la Commissione europea, l'UNESCO - Organizzazione delle Nazioni Unite per l'educazione, la scienza e la cultura, Scienze naturali, EUBIA - l'Associazione europea dell'industria della biomassa, WCRE - il Consiglio mondiale per le energie rinnovabili e altre organizzazioni.

Il programma tecnico è coordinato dalla Commissione europea, Centro comune di ricerca.

L'EUBCE prevede:
• un programma scientifico di alto livello;
• Eventi paralleli.
e attrae:
• Partecipanti provenienti da un ampio background: ricercatori, ingegneri, tecnologi, organizzazioni di standard, policy e decision maker, istituzioni finanziarie;
• Ricerca e espositori industriali.

Sito ufficiale

  • 14 Maggio 2018 - 17 Maggio 2018
  • Bella Centre
  • Center Blvd. 5, 2300 Copenaghen - Danimarca

Questo è il principale evento annuale europeo per tutti coloro che sono coinvolti nel mettere in pratica il concetto PUMS, che funge da forum per politici e accademici in tutta Europa per mettere in rete, discutere questioni chiave e scambiare idee sulla pianificazione della mobilità urbana sostenibile.
In linea con la Commissione europea che ha dedicato l'anno 2018 alla promozione della multimodalità, il tema della conferenza di quest'anno è la multimodalità, con particolare attenzione all'integrazione delle modalità di trasporto e delle soluzioni combinate di mobilità per passeggeri e merci nelle città e nelle regioni.
La conferenza è cofinanziata dalla Commissione europea in collaborazione con la Municipalità di Nicosia e il Ministero dei trasporti, delle comunicazioni e delle opere della Repubblica di Cipro.
La commissaria europea per i trasporti Violeta Bulc si occuperà della sessione plenaria di apertura.
I rappresentanti delle autorità locali e regionali, i responsabili politici, i pianificatori della mobilità urbana, gli accademici e altri professionisti della mobilità urbana sono particolarmente benvenuti.
La conferenza si terrà in una città che offre una miscela unica di storia e stile di vita moderno. L'architettura versatile della città interna di Nicosia, di diverse epoche: greca, romana, bizantina, veneziana e ottomana, offre un palcoscenico per una vivace vita urbana contemporanea.
La Conferenza europea dello scorso anno sui piani di mobilità urbana sostenibile a Dubrovnik ha attratto 450 partecipanti.

Sito ufficiale

  • 14 Maggio 2018 - 15 Maggio 2018
  • Filoxenia Conference Center Kareas
  • 17 Thrakis Street, 2112 Nicosia - Cipro