Avvertenza: questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso all'installazione di tutti o di alcuni cookie si veda l'informativa sui cookie.

29
Dom, Nov
Advertisement

Dopo la prematura scomparsa di Paolo Vettori, storica figura del settore metano, nel corso dell’assemblea generale che si è tenuta lo scorso 1 luglio a Bologna, Assogasmetano ha eletto i nuovi vertici. Alla Presidenza dell’associazione nazionale delle imprese distributrici di metano autotrazione, fondata nel 2008 dallo stesso Vettori, l’Ing. Flavio Merigo. Alla Vice Presidenza Costanza Zannoni e Lucio Ponsanesi. Abbiamo incontrato il neo Presidente per fare il punto sulle attività associative e sul gas naturale.

Auto a GPL e metano. Nella legge ‘Misure urgenti per la semplificazione e l’innovazione digitale’ (GU n.228 del 14-9-2020 - Suppl. Ordinario n. 33) all’art. 49, viene data facoltà al Ministro delle infrastrutture e trasporti di poter modificare l’art. 78 del Codice della Strada.

Questo permetterà, ha spiegato in una nota il Consorzio Ecogas, di poter intervenire sull’art. 78 con Decreto Ministeriale e ridefinire le modalità per l’aggiornamento della Carta di circolazione nel caso di installazione di impianto GPL o Metano e di sostituzione decennale del serbatoio.

Quest’anno, la World LPG Association & Liquid Gas Europe hanno organizzato ad Amsterdam dal 24 al 27 settembre il più grande evento sui gas di petrolio liquefatti al mondo: il 32° Forum mondiale sul GPL e il Congresso europeo.

Dopo, nell’ordine, il “primo decalogo” delle associazioni ambientaliste italiane, non tutte per la verità, l’annuncio della “triplice” (brutto nome evocativo) di Oica, Eutoelectric e la nota ONG T & E, che fa da porta “bandiera”, tesa, usando un termine gentile, a delegittimare gli aspetti ambientali del metano; l’intervento di E-Motus contro un possibile utilizzo delle trasformazioni a gas (metano e Gpl) ventilato dal rappresentante del Ministero dell’Ambiente; l’operazione “togliamo di mezzo il gas metano” non poteva non trovare logica conclusione che con il “nuovo decalogo” di Legambiente con le proposte di aumentare l’accisa sul metano per autotrazione.

Altri articoli...