Avvertenza: questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso all'installazione di tutti o di alcuni cookie si veda l'informativa sui cookie.

27
Dom, Nov
Advertisement

A 40 anni dal debutto Fiat Panda continua a riscuotere consensi grazie a un’evoluzione stilistica al passo con i gusti e a una progettazione capace di mantenere un’elevata praticità pur rinunciando all’impronta spartana delle origini.

Al Salone di Torino del 1957 debutta un’auto destinata a entrare nella storia, l’Abarth 500, modello nato dal genio di Karl Abarth destinato a stupire il mondo delle corse con record e vittorie.

C’era una volta la familiare a metano, trasformata con impianti non sempre eccelsi che la rendevano lenta o rumorosa. La bombola occupava mezzo baule e impediva di ribaltare i sedili vanificando la flessibilità di carico. Oggi chi vuole una station wagon a gas naturale trova (pochi) modelli evoluti che si distinguono dalle versioni tradizionali solo al momento di pagare il carburante. Una l’abbiamo provata sulle colline moreniche. È la Volkswagen Golf Variant 1.4 TGI Highline. 

Fiat Panda Natural Power 0.9 Lounge
Tra le più longeve auto di sempre, Fiat Panda entra nella storia anche per l’ampia offerta di tecnologie.

Altri articoli...