Avvertenza: questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso all'installazione di tutti o di alcuni cookie si veda l'informativa sui cookie.

12
Lun, Nov
Advertisement

DS7 Crossback è Auto Europa 2019. In arrivo la versione ibrida

Flash News
Tipografia

Il suv DS 7 Crossback ha vinto il premio “Auto Europa”, superando le 20 rivali selezionate per la fase finale. Il premio è stato consegnato dal presidente U.I.G.A., Marina Terpolilli, a Carlo Leoni, Direttore Comunicazione e Relazioni Esterne di Groupe PSA Italia e a Giorgio Contu, Responsabile Comunicazione di DS Automobiles Italia.

 

La vettura offre i migliori dispositivi di comfort e sicurezza disponibili sul mercato, grazie a un equipaggiamento estremamente completo che rappresenta un’esclusiva nel segmento: DS Connected Pilot, il primo passo verso la guida autonoma di secondo livello, DS Night Vision, che garantisce una visibilità notturna senza paragoni e DS Active Scan Suspension, le sospensioni attive pilotate da una telecamera che offrono il massimo del comfort.

DS Automobiles guarda già al futuro commercializzando (a partire dal secondo semestre 2019) DS 7 Crossback E-Tense, l’ibrido secondo DS. Sotto il cofano, un motore benzina da 200 cv (147 kW) è abbinato a due motori elettrici da 109 cv (80 kW) e al cambio automatico a 8 rapporti elettrico EAT8. La potenza combinata raggiunge 300 cv con una coppia di 450 Nm, che dà il massimo nella versione 4 ruote motrici.

In modalità 100% elettrica, DS 7 Crossback E-TENSE 4x4 percorre fino a 50 chilometri calcolati secondo il ciclo WLTP, grazie a una batteria da 13,2 kWh: un'autonomia sufficiente a coprire i tragitti quotidiani casa-lavoro in città o su autostrada, fino a 135 km/h. Quando la batteria è scarica o la motricità lo richiede, interviene il motore termico.

Frutto del savoir-faire acquisito in Formula E, DS 7 Crossback E-TENSE 4x4 recupera l'energia elettrica in decelerazione e in frenata grazie alla funzione Brake, per prolungare l'autonomia. La funzione E-Save, invece, permette di conservare energia sufficiente a guidare in modalità 100 % elettrica per 10 o 20 chilometri. La batteria si ricarica in 2 ore con una presa a muro dedicata 32A e un caricatore da 6,6 kW oppure in 8 ore con una presa classica da 8A.

BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS