Avvertenza: questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso all'installazione di tutti o di alcuni cookie si veda l'informativa sui cookie.

07
Ven, Ago
Advertisement

Mobilità e ideologia, l'appuntamento on line di #FORUMAutoMotive raccoglie 9mila spettatori

Eventi
Tipografia

Il secondo Automotive Webinar promosso da #FORUMAutoMotive, tema “Mobilità e Fase 2, se l'ideologia detta legge”, ha totalizzato quasi 9.000 spettatori, collegati per più di due ore alla rete. Con una crescita netta di oltre il 10 per cento rispetto al primo evento della serie, trasmesso online esattamente un mese prima, il 27 aprile.

Il webinar si è concentrato su un'analisi delle strategie per la ripartenza della mobilità nelle grandi città, affrontato senza preconcetti, radunando allo stesso tavolo (virtuale) più idee e più pensieri, anche contrastanti. Meglio l'auto, le due ruote o i mezzi pubblici? I casi Milano e Roma
Confronto aperto tra amministratori, ambientalisti e addetti ai lavori. Tra chi è contro e chi è a favore delle quattro ruote. E chi è per la libertà di scelta. Alla ricerca del giusto equilibrio.

Dagli studi di Safe-Drive, al fianco del giornalista e coordinatore del webinar, Pierluigi Bonora, e del presidente di Automobile Club Milano, Geronimo La Russa, questa volta era presente anche Gaetano Thorel, amministratore delegato di Groupe Psa Italia. In collegamento, Marco Granelli, assessore a Mobilità e Lavori pubblici del Comune di Milano, chiamato a confrontarsi con 9 ospiti: Antonio Bobbio Pallavicini, Presidente del Dipartimento Mobilità e Trasporti di Anci Lombardia e Vicesindaco di Pavia, Simonpaolo Buongiardino, Presidente di Federmotorizzazione, Edoardo Dubini, Presidente di MuoverMi, Pier Francesco Caliari, Direttore Generale Confindustria-Ancma, Alberto Fiorillo, Responsabile Servizi Intermodali di RFI, Giuseppina Fusco, Presidente ACI ROMA e Fondazione Caracciolo
Claudio Lubatti, Osservatorio Trasporto Pubblico Nazionale di Anci e Camillo Piazza, Presidente di Class Onlus.

Varie le piattaforme utilizzate per riunire idealmente esperti, addetti ai lavori e curiosi. Ognuna delle quali registra statistiche più che incoraggianti, partendo dagli oltre 6.000 minuti di visualizzazioni totalizzati dagli 80 invitati sulla piattaforma Webinar. Più di 5.000 persone hanno invece seguito la diretta dalla pagina Facebook, non limitandosi al ruolo di semplici spettatori, ma interagendo attivamente, come testimoniano le attività di invio di messaggi, che hanno superato quota 200. #FORUMAutoMotive non ha trascurato, come di consueto, il canale Twitter, attraverso il quale sono stati raggiunti 3.588 utenti, con un’attività superiore alle 120 interazioni.

BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS