Avvertenza: questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso all'installazione di tutti o di alcuni cookie si veda l'informativa sui cookie.

13
Gio, Mag
Advertisement

Le Olimpiadi si tingono di verde

Sport
Tipografia

Manca ancora qualche mese all’inizio dei Giochi Olimpici di Tokyo 2020, rimandati all’estate a causa del Covid-19, ma già si portano a casa il primo posto per le Olimpiadi più sostenibili ed innovative di sempre.


Lo slogan Be better, together – for the planet and the people (sii migliore, insieme, per il pianeta e le persone) riassume la strategia di Tokyo 2020, che ha tra i suoi temi principali il cambiamento climatico, la gestione delle risorse e la biodiversità. Per questo, il comitato organizzativo ha sottoscritto l’iniziativa Sport per il clima dell’Onu per promuovere l’impegno anche in ambito sportivo.
Nel tentativo di realizzare dei Giochi a emissione zero, verranno utilizzate energie rinnovabili negli impianti olimpici, che faranno anche un uso efficace delle risorse idriche impiegando acqua piovana e riciclata. I calderoni e la torcia olimpica, realizzata in parte con alluminio riciclato, saranno alimentati con l’idrogeno. Anche le medaglie sono state fatte interamente con materiali riciclati, mentre i podi, per la prima volta nella storia delle Olimpiadi, sono stati realizzati con rifiuti in plastica raccolti direttamente dai cittadini o da loro donati. Infine, il 99% degli oggetti impiegati e i rifiuti che verranno prodotti saranno riutilizzati o riciclati.

BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS