26
Mer, Lug

Top Stories

Griglia List

E l’Italia guarda, paga e muore

Malgrado un lento miglioramento della qualità dell’aria, l’inquinamento atmosferico, in particolare nelle aree urbane, rimane in Europa il principale pericolo per la salute, provocando malattie e causando oltre 500mila decessi ogni anno.

Galletti: proposta Ue è iniqua

La Commissione Europea ha presentato a luglio le misure per accelerare la riduzione delle emissioni di carbonio in tutti i settori dell’economia, proponendo nuovi obiettivi al 2030 rispetto al 2005.

Risale all’agosto del 2002 la Strategia Nazionale per lo Sviluppo Sostenibile che aveva individuato i principali obiettivi ed azioni per quattro aree prioritarie nel decennio successivo:

2016 da paura in Italia per l’auto ecologica: 1.824.968 veicoli immatricolati (+15,8%) con le famigerate diesel cresciute del 19% (57% di quota) e le auto a benzina del 22% (33% di quota), mentre le alimentazioni alternative sono diminuite del 12,1% (10% di quota).

Se anche l’industria dell’auto comincia a dubitarne, è segno che il futuro del gasolio vacilla. Dopo il colpo inferto dal dieselgate – che comunque ha poco inciso sulle quote di mercato – arriva (Ansa) l’affermazione del neo-eletto presidente dell’Unrae Michele Crisci (Volvo Car Italia), che fino al 2019 guiderà l’associazione che rappresenta in Italia le case automobilistiche estere.

Qual’è l’automobile del futuro? A GPL, a metano, ibrida o elettrica? Oppure a idrogeno? E poi dual fuel, trifuel, bifuel, mixed fuel o cos’altro?

Un italiano alla Presidenza di AEGPL, l’Associazione europea che riunisce le associazioni nazionali di GPL, rappresentative delle imprese impegnate nella fornitura e distribuzione di GPL e di quelle che costruiscono attrezzature e impianti.
Si tratta di Francesco Franchi, numero uno di Assogasliquidi, l’Associazione di Federchimica che rappresenta le imprese italiane del comparto distribuzione gas liquefatti (GPL e GNL) per uso combustione e autotrazione.

Piero Gattoni, 44 anni, imprenditore agricolo, è stato riconfermato per il terzo mandato consecutivo presidente del Consorzio Italiano Biogas, organo di rappresentanza del settore della digestione anaerobica in agricoltura.

Il Palazzo dei Congressi di Roma ospita, l’11 e 12 ottobre, la dodicesima edizione di Oil&nonoil-S&TC, fiera professionale del settore dei carburanti e servizi per gli automobilisti, dove si incontrano la domanda e l’offerta di chi investe in energia, carburanti e servizi per la mobilità.

Fca, Iveco e Snam hanno firmato il 5 ottobre – alla presenza dei Ministri dello Sviluppo Economico e delle Infrastrutture e Trasporti Carlo Calenda e Graziano Delrio – un Memorandum of Understanding finalizzato a favorire lo sviluppo del gas naturale come carburante per autotrazione, alternativa immediatamente disponibile e più sostenibile rispetto ai carburanti tradizionali, in grado di generare importanti benefici ambientali ed economici per i consumatori, le imprese e la pubblica amministrazione.

Lo avevamo anticipato nello scorso numero: a fine 2015 i veicoli a GPL e metano in Italia hanno superato i 3 milioni.

Secondo dati di Acea, associazione dei costruttori europei di automobili, nei 25 Paesi dell’Unione Europea e dell’EFTA (European Free Trade Association - Associazione Europea di Libero Scambio) presi in esame, le alimentazioni alternative (AVF, Alternative fuels vehicles) nel 2015 registrano oltre 640mila nuove immatricolazioni, più 22% rispetto al 2014.

Federmetano, federazione nazionale dei distributori e trasportatori di metano, nata nel 1948 ha eletto nel luglio scorso un nuovo presidente: Licia Balboni, in precedenza responsabile delle politiche regionali per la stessa Associazione, per i prossimi quattro anni si trova a gestire un momento di grandi cambiamenti nel mondo dell’autotrazione.

Il contesto globale è sempre più attento alle politiche energetiche e ambientali, a causa delle emergenze climatiche e ambientali ma anche della necessità di comporre un mix energetico equilibrato e sostenibile.

Abbiamo intervistato Alberto Salioni, docente di fisica tecnica al Politecnico e presso l’Associazione Formazione Centro Padre Piamarta di Milano.

È in vigore dal 14 gennaio il decreto Dafi, che dovrebbe assicurare all’Europa l’infrastruttura per il rifornimento di combustibili alternativi, ed è in fase di ultimazione il decreto di incentivazione del carburante biometano.

Il punto di vista del Consorzio Ecogas
Si sono conclusi i lavori del Tavolo istituito presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri volto all’elaborazione di una road map tecnologica per la mobilità sostenibile. Obiettivo, fornire al decisore politico uno strumento di supporto tecnico alle future decisioni sul tema.

Consorzio Ecogas: le trasformazioni sono un bene per il parco circolante italiano
I carburanti a basso impatto ambientale GPL e metano al 31 dicembre 2015 hanno raggiunto quota 8,1% sul totale circolante autovetture (dati Aci) contro il 7,76 del 2014.

Bambini in auto: è entrato in vigore l’aggiornamento di due regolamenti tecnici di omologazione dei sistemi di trasporto, UN ECE R44 e R129, che adottano come parametri il peso e l’altezza.

L’auto connessa in rete nel 2025 sarà in grado di salvare vite umane e prevenire incidenti grazie a tecnologie che per quell’anno saranno ampiamente diffuse: guida a elevato grado di autonomia, sistemi di assistenza alla frenata di emergenza e integrazione con lo smartphone.

Una vittoria dolce amara
Il 2 marzo il Senato ha approvato definitivamente il provvedimento sul reato di omicidio stradale, in vigore dal 25 marzo (Gazzetta Ufficiale n.70 24 marzo Legge 23 marzo 2016, n. 41 Introduzione dei reati di omicidio stradale e lesioni personali stradali, nonché disposizioni di coordinamento ai decreti legislativi 30 aprile 1992, n. 285 e 28 agosto 2000, n. 274).

Installare impianti a gas richiede perizia e competenze. Anche in questo caso a regola d’arte non deve essere uno slogan ma una precisa regola per il buon funzionamento del mezzo. Ne abbiamo parlato con Fabio Ferrari, proprietario, insieme alla moglie Simona Driol, dell’officina Fedrauto di Zola Predosa, alle porte di Bologna.

Con i prezzi sempre più elevati della benzina, il problema dei costi del carburante diventa sempre più gravoso, inducendoci ad orientare i consumi verso impianti GPL o metano, decisamente più economici a parità di autonomia.

Conversione delle auto diesel in mezzi dual fuel. Ecomotive Solutions, azienda del gruppo Holdim, specialista della calibrazione motore, ha presentato la nuova centralina elettronica d-gid Light: un sistema di gestione elettronica per alimentare i motori diesel con una miscela dinamica controllata di diesel e gas (metano, biometano o GPL).

ECOMOBILE 131

131 cop

Advertisement

Meteo

Bologna Italy Partly Cloudy (night), 24 °C
Current Conditions
Sunrise: 5:55 am   |   Sunset: 8:46 pm
38%     4.9 m/s     33.728 bar
Forecast
MER Low: 16 °C High: 30 °C
GIO Low: 19 °C High: 31 °C
VEN Low: 21 °C High: 32 °C
SAB Low: 22 °C High: 31 °C
DOM Low: 22 °C High: 33 °C
LUN Low: 22 °C High: 34 °C
MAR Low: 23 °C High: 36 °C
MER Low: 24 °C High: 35 °C
GIO Low: 24 °C High: 33 °C
VEN Low: 23 °C High: 34 °C

Top Stories

Grid List

La gamma Fiat Tipo GPL è completa: dopo l’esordio della 5 porte e della Station Wagon, arriva la 4 porte.

di Franco Arminio - Editore Chiarelettere
Il titolo che Arminio dà alla sua nuova raccolta di versi è un’esortazione rivolta a coloro che hanno dimenticato chi sono, qual è il loro posto nel mondo, quale funzione devono svolgere nel luogo che è stato loro affidato.

Arriva da Atella, provincia di Potenza, il progetto green che trasforma i rifiuti in medicinali e non solo.

Il Forest Green Rovers, club calcistico di Nailsworth nel Gloucestershire milita nella National League (campionato inglese di quinta serie) e pratica l’ecosostenibilità.

Advertisement