Avvertenza: questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso all'installazione di tutti o di alcuni cookie si veda l'informativa sui cookie.

17
Lun, Giu
Advertisement

Amore, ambiente e temi sociali, gli Unico Colore presentano Fitoplancton

Musica
Tipografia

Con la voce calda e graffiante del leader Mario Pompilio, la band Unico Colore, composta da sei giovani beneventani, ha pubblicato il loro secondo disco Fitoplancton. Mondi senza nome.

Le otto tracce, scritte e prodotte dalla stessa band, sono state anticipate dal singolo Ci credi davvero. Un disco complesso che si distanzia molto dal precedente Nei giorni che non c’eri. Le musicalità pop delle ballate romantiche del primo lavoro, in Fitoplancton diventano più aggressive per raccontare di persone comuni, eroi di tutti giorni, ma anche di tematiche politiche a sfondo ecologista.

Gli Unico Colore, però, sono soprattutto giovani. Ragazzi moderni alle prese con le difficoltà quotidiane: amori, famiglia, amici e soprattutto lavoro precario. Ansie, paure e vita quotidiana si fondono dando vita ad armonie originali.

 

 

 

BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS