Avvertenza: questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso all'installazione di tutti o di alcuni cookie si veda l'informativa sui cookie.

26
Mar, Mar
Advertisement

L’ecologista Sting al servizio del petroliere Gutseriyev

Musica
Tipografia

Al sontuoso “pranzo” di matrimonio di Said Gutseriyev, ventottenne figlio del magnate russo Mikhail Gutseriyev, e della ventenne Khadija Uzhakhovs, tenutosi nella sala ricevimenti Safisa di Mosca si sono esibite tre star internazionali: l’ex leader dei Police Sting, Jennifer Lopez ed Enrique Iglesias.

I loro cachet non sono ovviamente stati resi noti. L’esibizione – secondo il britannico Daily Mail – potrebbe però portare Sting, da sempre sostenitore dei diritti umani ed ecologista convinto (socio fondatore del Rainforest Foundation Fund, autore di canzoni come Desert Rose e Nuclear Waste, e sempre attivo attraverso concerti benefico-ambientali), a rispondere a domande scomode su Gutseriyev, proprietario di diverse società petrolifere ed energetiche, fra le quali il colosso Russneft, con trascorsi giudiziari (dai quali è stato comunque prosciolto dalla giustizia russa) per evasione fiscale e irregolarità amministrative.

BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS