Avvertenza: questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso all'installazione di tutti o di alcuni cookie si veda l'informativa sui cookie.

18
Lun, Ott
Advertisement

Fiat 500 Jolly Icon-E: un ritorno al passato

Flash News
Tipografia

Hertz Italia e Garage Italia avviano il progetto Icon-e, che celebra la car culture dando una seconda vita alle grandi vetture del passato, rimodernandole con dettagli contemporanei e, soprattutto, sottoponendole a conversione elettrica. Ecco l’intervento effettuato sulla Fiat 500.


Le features

Via il tetto e il vano porte della donor car, ma avanti con l’inserimento di una cellula di sicurezza che garantisce il mantenimento della rigidità torsionale dell’auto e protezioni esterne modellate a mano. La modifica che determina un passaggio definitivo dal passato è rappresentata dal parabrezza che mantiene la struttura di rinforzo lungo tutto il perimetro, per una maggiore sicurezza. Riguardo la fanaleria, la vettura mantiene sia quella anteriore che quella posteriore originale con inserimento di lampade a led per i fanali anteriori, assicurando una migliore illuminazione.

Gli interni

Il quadro strumenti diventa interamente digitale con lo schermo a 5 pollici e interfaccia grafica personalizzata. I sedili hanno una caratteristica outdoor, grazie ai ricami intrecciati a mano.

Il motore

Il motore termico viene sostituito da una power unit elettrica sviluppata in collaborazione con Newton Group, flangiata direttamente su un riduttore differenziale collegato alle ruote. Una novità interessante è la presenza di un selettore a pulsanti, al posto della leva del cambio, per selezionare l’andatura dell’auto (lepre/tartaruga).

La ricarica

La vettura viene ricaricata attraverso una presa di tipo 2 installata sotto la mascherina anteriore con il marchio della vettura. In base alla modalità di ricarica (presa domestica o colonnina elettrica) le batterie possono essere completamente ricaricate tra le 4 e le 8 ore.

 

BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS