Avvertenza: questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso all'installazione di tutti o di alcuni cookie si veda l'informativa sui cookie.

13
Gio, Mag
Advertisement

Federmetano dà il benvenuto al suo nuovo presidente

Flash News
Tipografia

L’Ingegnere Dante Natali, eletto presidente di Federmetano lo scorso 11 febbraio, guiderà l’Associazione nei prossimi quattro anni. Il Dott. Stefano Franciosi e il Dott. Giuseppe Fedele sono stati confermati nel ruolo di Vice Presidenti.


Gli obiettivi alla base dell’operato di Natali saranno, come lo sono stati precedentemente, la valorizzazione e la crescita della Federazione. Quest’ultima continuerà a promuovere l’utilizzo del metano per autotrazione, dialogherà e si confronterà con Istituzioni e decisori politici per rendere il gas naturale maggiormente fruibile e rimuovere qualunque ostacolo possa interferire con una sua maggiore diffusione. Federmetano si impegnerà affinché il biometano sia riconosciuto sempre più come soluzione vincente nel raggiungimento di una mobilità ecologicamente ed economicamente sostenibile.

“Ringrazio il Presidente uscente Licia Balboni - ha dichiarato Dante Natali - per l’impegno profuso durante il suo mandato, volto alla valorizzazione e alla crescita di Federmetano e, dunque, del nostro settore. Obiettivi che guideranno anche il mio operato.
La Federazione continuerà a promuovere l’utilizzo del metano per autotrazione, dialogherà e si confronterà con Istituzioni e decisori politici per rendere il gas naturale maggiormente fruibile e rimuovere qualunque ostacolo possa interferire con una sua maggiore diffusione.
Federmetano lavorerà affinché il biometano sia sempre più riconosciuto come soluzione vincente per traguardare una mobilità eco compatibile.
Da oltre 70 anni l’Associazione si adopera per tutelare il nostro comparto.
Tuttavia la crisi socio-economica che il mondo intero sta attraversando, causata dalla pandemia da Covid-19, richiede sforzi che nessuno di noi avrebbe mai pensato di dover affrontare.
Oggi più che mai unità d’intenti, dialogo e tenacia sono ciò che permetterà a Federmetano e a tutti gli operatori della filiera del gas naturale per autotrazione di salvaguardare e incrementare un settore che è vitale per l’economia stessa del Paese”.

“In questi quasi 5 anni di Presidenza - ha infine dichiarato Licia Balboni - tante sono state le sfide e gli obiettivi raggiunti, Federmetano è oggi una realtà di riferimento per il mondo politico, gli stakeholder di filiera e gli associati tutti. In questo momento non posso che ringraziare tutti coloro che con dedizione, condividendo progetti, professionalità e tempo, hanno reso possibile questo traguardo e dato nuova visibilità al gas naturale.
È l’occasione anche per ringraziare lo staff di segreteria, da soli non si va lontano, e tutti gli associati
che hanno sostenuto questo percorso di crescita.
Lascio il timone al nuovo Presidente, augurandogli buon lavoro e proseguendo la mia attività a supporto dell’Associazione come membro del Comitato Esecutivo”.

BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS