Avvertenza: questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso all'installazione di tutti o di alcuni cookie si veda l'informativa sui cookie.

09
Dom, Ago
Advertisement

Biocarburanti, Cic dal 14 maggio

Flash News
Tipografia

Il Gme – Gestore mercati energetici – ha comunicato l’avvio operativo del mercato dei certificati di immissione in consumo di biocarburanti (MCic) dal 14 maggio, con lo svolgimento della prima sessione di negoziazione.

Nella sezione del sito internet del Gme – mercatoelettrico.org – Come operare è disponibile il calendario aggiornato delle sessioni successive, a partire dall’11 giugno.
Ma cosa sono questi certificati?
Per promuovere l’utilizzo dei biocarburanti nei trasporti, dal 2006 i soggetti che immettono in consumo benzina e gasolio per autotrazione, hanno l’obbligo di aggiungere anche una quota minima di biocarburanti e di altri specifici carburanti rinnovabili.
I soggetti obbligati possono assolvere, in tutto o in parte, al proprio obbligo, anche attraverso l’acquisto dell’equivalente quota di questi certificati, rilasciati in favore dei soggetti che immettono
in consumo biocarburanti.
I CIC negoziabili sono di tre tipologie: CIC biocarburanti, CICAV biometano avanzato e CICBMTAV altri biocarburanti avanzati. Maggiori informazioni sulle modalità di partecipazione e funzionamento del MCic sono disponibili, sempre sul sito del Gme, Mercati/Mercati Ambientali/ Biocarburanti CIC.

BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS